Home
 
Legge regionale n 37 del 2010 - tutela degli animali d’affezione Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 
Norme e delibere regionali
Scritto da Presidente   

E' stato approvato nella seduta consiliare del 17 novembre 2010 il Disegno di legge regionale n. 110: "Nuove disposizioni per la tutela e per il corretto trattamento degli animali di affezione. Abrogazione della legge regionale 28 aprile 1994, n. 14".
Ora è Legge regionale n 37 del 2010.

 

 

L’Assemblea regionale ha approvato all’unanimità, nella seduta pomeridiana del 17 novembre 2010, il disegno di legge che reca nuove disposizioni per la tutela e il corretto trattamento degli animali di affezione e che abroga la norma regionale n. 14 del 1994. Ora è Legge regionale n 37 del 2010.

 

La legge regionale 37/2010, che si compone di 33 articoli, è finalizzata a promuovere la tutela e la presenza nel proprio territorio degli animali di affezione quale elemento fondamentale e indispensabile dell’ambiente, riconoscendo alle specie animali il diritto ad un’esistenza compatibile con le proprie esigenze biologiche ed etologiche.

 

In questo modo si vuole favorire il rispetto verso gli animali e la corretta convivenza tra l’uomo e gli animali di affezione domestici, promuovendo il valore educativo e culturale di un corretto rapporto con gli animali di affezione, anche in relazione alle potenzialità assistenziali e terapeutiche dello stesso.

 

La tutela gli animali di affezione domestici è rafforzata attraverso la repressione degli atti di crudeltà o di maltrattamento contro di essi, tutelando nel contempo la salute pubblica e l’ambiente attraverso la prevenzione del randagismo.

 

Allegati:
FileDimensione del FileDownloads
Scarica questo file (Legge regionale n 37 del 2010.pdf)Legge regionale n 37 del 2010103 Kb931
Scarica questo file (ddl_110.pdf)DDL per la tutela degli Animali d’affezione300 Kb976
Ultimo aggiornamento Martedì 15 Febbraio 2011 21:08
 
Amministrazione Trasparente

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information