Home » Consiglio Direttivo » Assemblee » Assemblea 18 aprile 2012

Janalytics

 
Assemblea 18 aprile 2012 Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Attività Istituzionali
Scritto da Presidente   

Logo Ordine Veterinari valdostaniIl 18 aprile è convocata, alle 21.15 presso la Sede dell'Ordine in Via Porta Pretoria 41, l’Assemblea Ordinaria dell’Ordine dei Medici Veterinari della Valle d’Aosta con il seguente ORDINE DEL GIORNO:  

  

  1. Comunicazioni del Presidente e relazione attività svolta.
    Premiazione dei vincitori del sondaggio web: “Vota il veterinario valdostano dell’anno”
    Riferisce il Dottor Federico Molino;
  2. Approvazione Bilancio consuntivo 2011;
    Deliberazioni – adempimenti. Riferiscono il Dottor Federico Molino e il Dottor Cristiano Dal Monte.
  3. Relazione dei Revisori dei Conti;
  4. Resoconto sull’andamento dell’iniziativa “Se mi ami, proteggimi!”, progetto per il controllo delle nascite dei gatti senza proprietario e liberi sul territorio.
    Deliberazioni – adempimenti. Riferisce la Dottoressa Enrica Veysendaz.
  5. Adesione alla nascitura Federazione Regionale Ordini veterinari del Piemonte e della Valle d’Aosta.
    Deliberazioni – adempimenti. Riferisce il Dottor Federico Molino.
  6. Varie ed eventuali

La riunione avrà luogo:

PRESSO LA SEDE DELL’ORDINE IN AOSTA, VIA PORTA PRETORIA 41 IN SECONDA CONVOCAZIONE

MERCOLEDI’ 18 APRILE 2012 ALLE ORE 21.15

(prima convocazione martedì 17 aprile 2012 alle ore 24.00 presso la Sede dell’Ordine)


Considerata l’importanza degli argomenti trattati, è auspicata una partecipazione attiva e propositiva da parte di tutti gli iscritti.
I documenti relativi ai Bilanci, sono a disposizione presso la Sede dell’Ordine a decorrere dal 9/04/2012; è possibile ricevere una copia via posta elettronica o via fax contattando la segreteria allo 0165/40872 o scrivendo all'indirizzo di posta elettronica certificata Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Colgo infine l’occasione per rammentarvi alcune importanti incombenze:

  • Pagamento quota 2012
    Anche per l’anno 2012, il pagamento per la quota di iscrizione all’Albo si terrà con la seguente modalità: tramite BONIFICO BANCARIO intestato ALL’ORDINE DEI VETERINARI DELLA REGIONE AUTONOMA VALLE D’AOSTA, CONTO CORRENTE presso la BANCA DI CREDITO COOPERATIVO VALDOSTANA, Filiale di Gressan, Località Taxel, 26 - 11020 GRESSAN.
    La quota relativa all’anno 2012, invariata dal 2007, è ora di EURO 230,00 (Delibera di Consiglio Direttivo n. 18 del 15/09/11 e Delibera di Assemblea n. 2 del 24/10/11) e il pagamento va fatto entro e non oltre il 30 aprile 2012.
    In caso di ritardato pagamento, verrà applicata la mora sulla quota dell’anno successivo, come deliberato dal Consiglio direttivo.

     
  • Elezione Delegato provinciale all’Assemblea Nazionale dell’Ente di Previdenza ed Assistenza dei Veterinari
    Come già comunicatovi via e-mail e via PEC in data 16 marzo, l’Assemblea elettorale per il rinnovo del Delegato provinciale all’Assemblea Nazionale dell’Ente di Previdenza ed Assistenza dei Veterinari è convocata presso la Sede dell’Ordine dei Veterinari della Valle d’Aosta, in Via Porta Pretoria 41 Aosta per il giorno Mercoledì 18 aprile, alle ore 6.30 in prima convocazione ed alle ore 17.00 dello stesso giorno in seconda convocazione.
    Le operazioni di voto si concluderanno alle ore 21.00.
    La candidatura deve essere presentata per iscritto al Presidente dell’Ordine con mezzo idoneo a garantirne l’avvenuta ricezione, entro le ore 18:00 del quinto giorno antecedente la data fissata per l’inizio delle operazioni di voto. E’ ammessa l’auto candidatura.
    L’iscritto, per votare, deve presentarsi di persona nel luogo, nei giorni e nelle ore sopra indicati, munito di un documento di riconoscimento in corso di validità. Non è ammesso il voto per delega.

  • Posta elettronica certificata PEC
    Come già segnalatoVi negli scorsi anni attraverso varie comunicazioni cartacee, attraverso il nostro sito web e la newsletter di febbraio, la PEC è un obbligo di legge.
    La F.N.O.V.I., con la Circolare numero 02/2012 del 01.02.2012, ha nuovamente inviato un'informativa agli Ordini in cui viene ribadito l'obbligo di indirizzo PEC per i professionisti iscritti agli Albi professionali.
    La Legge 12 novembre 2011, n. 183, nota anche come Legge di stabilità 2012, ha disposto i provvedimenti per omessi adempimenti riguardanti la posta elettronica certificata.
    La Legge impone la riduzione dei costi amministrativi mediante l’obbligo per i professionisti di comunicare ai rispettivi ordini il proprio indirizzo di posta elettronica certificata (Pec).
    Dal 31 gennaio 2012, “l’omessa pubblicazione dell’elenco” o “il rifiuto reiterato di comunicare alle pubbliche amministrazioni i dati previsti dal medesimo comma, costituiscono motivo di scioglimento e di commissariamento del Collegio o dell’Ordine inadempiente”.
    I Colleghi inadempienti dovranno quindi dotarsi rapidamente di una PEC, considerato che l'omessa comunicazione ha rilevanza disciplinare, in quanto inadempimento dell’obbligo di legge.
    I Colleghi interessati all’attivazione della PEC sono pregati di prendere immediatamente contatto con la segreteria.
Ultimo aggiornamento Lunedì 09 Aprile 2012 21:07
 
Amministrazione Trasparente

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information